Your next tango

adventure starts here!

STE Social Tango Experience a Malta

Promoted by Tangopolix

Ratings

Festival and Weekender

Atmosphere (people's friendliness, number of dancers, fun): 50% - 1 votes
50%
Organisation ( venues, comfort, schedule ): 50% - 1 votes
50%
Artists ( shows, workshops, DJs ): 50% - 1 votes
50%
Dancing ( level, etiquette, leader/follower ratio): 50% - 1 votes
50%
Would you come back or recommend? - 0 votes
00

Total Score

Have you been to this event? Let other tangueros know what you think by rating it! Just click on the percentage bars. And, if you feel like providing further details, feel free to drop a few lines at the comments section.

STE Social Tango Experience a Malta

STE Social Tango Experience a Malta

50 out of 100 with 4 ratings

Description

Il tango è l’unica danza che eleva il comune gesto dell’abbraccio ad una forma d’Arte.
In una coppia di ballerini, spesso sconosciuti, che si guardano, si abbracciano ed iniziano a ballare si creano e ricreano dinamiche ancestrali legate alla relazione primaria del feto nel grembo materno. Il tango è in grado di riportarci in questo luogo originario di contatto, una condizione in cui un essere si può sentire contenuto in un altro pur rimanendo sé stesso.
Nel tango due corpi se “connessi” possono avere realmente la sensazione di respirare, muoversi, danzare all’Unisono, essere parte di una vibrazione e di una frequenza comune, condividere e generare uno stato di coscienza più elevato; che emerge dallo sviluppo di una sottile qualità di ascolto, accoglienza e rottura di barriere o maschere protettive.

Inoltre i temi essenziali dei testi e l’energia sprigionata dalle orchestre di tango sono evocativi di “atmosfere” profonde e universali: perdita, nostalgia, abbandono, amore, morte; tutte esperienze che toccano prima o poi la sfera personale di ogni essere umano, generando emozioni e vissuti che nel tango possono essere lasciati liberi di emergere e fluire.
Inoltre, attraverso la sincronia dei corpi in "concentrazione e presenza", si può gradualmente sperimentare una sorta di “capacità negativa" (J. Keats) che lasci spazio ed apra il canale creativo-comunicativo.

S.T.E. (Social Tango Experience)
La nostra proposta prevede delle sessioni quindicinali o intensive di lavoro: nella prima parte proporremo esercizi, volti ad accrescere la sensibilità alla percezione e all' ascolto del proprio corpo.
L'integrazione fra la pratica individuale, in coppia ed in gruppo contribuirà a favorire il contatto con sé stessi e con l'altro da Sè.

Per raggiungere i nostri obiettivi abbiamo pensato e sperimentato una pratica che si avvale di alcuni elementi basici propri del Tango argentino (Patrimonio immateriale dell’Umanità per l'Unesco dal 2009) e non solo.
Utilizzando tecniche di auto-ascolto, presa di contatto e consapevolezza (provenienti da discipline quali lo yoga, la mindfullness, la bioenergetica), proponiamo esercizi funzionali all’emergere di stati interni ed emotivi (cristallizzati nel corpo), e la possibilità che essi siano liberati, vissuti, contenuti e/o interpretati.

Tali presupposti rappresentano le basi di un modo più consapevole di muoversi e vivere il rapporto con l'altro e le implicazioni che ne derivano.

L' obiettivo del nostro lavoro sarà, quindi, quello di migliorare la condizione psicofisica, di favorire lo sviluppo di confini stabili, ma permeabili; l'ascolto e il contatto, più autentico possibile, fra i partecipanti.

Il workshop è aperto a tutti, ballerini e non. Presuppone il desiderio di ricerca e conoscenza di sé che prescinde da ogni forma o tecnica prestabilita.
Per i tangueri o i ballerini in genere rappresenta una possibilità di conoscenza e/o recupero di elementi basici essenziali di lavoro sul corpo, ascolto e consapevolezza di sé e dell'altro (sia sul piano fisico che emotivo).
Per chi non balla può essere un utile supporto per recuperare un rapporto armonico con il corpo, sciogliere tensioni, sviluppare maggiore sensibilità, coscienza ed integrità psico-fisica.

S.T.E a Malta

La formula dell'esperienza residenziale prevede che il gruppo dei partecipanti risieda per un week end, o per un'intera settimana, in un luogo di vacanza (preferibilmente in bassa stagione, per ridurre i costi), dove ci sia anche la possibilità di visitare luoghi ricchi di natura, cultura e di storia.
Abbiamo, infatti, pensato che associare, alla nostra proposta del gruppo esperienziale di tango, una vacanza in luoghi, per natura e cultura familiari (ma anche non familiari perché sconosciuti) possa favorire il contatto con una realtà simile ma anche diversa (il familiare con il non-familiare). Tutto questo può permettere di ampliare i vari vertici osservativi, cosa molto importante, specie per coloro che hanno una certa tendenza all'isolamento e/o a vedere il lato negativo della realtà e della vita in generale.

Il programma prevede:
Venerdì 17: Partenza da Roma Ciampino alle ore 17.50. Arrivo alle ore 19.20. Cena e Milonga
Sabato 18: Escursioni (vedi locandina), Workshop S.T.E. dalle 17 alle 19, Cena e Milonga
Domenica 19: Escursioni, Workshop S.T.E. dalle 17 alle 19, Cena e Milonga.
Lunedì: Partenza da Malta alle ore 9.15, arrivo a Roma alle 10.45.

Il primo incontro gratuito e aperto (fino ad un massimo di 20 partecipanti) si svolgerà sabato 18 febbraio alle ore 16 presso Quid centro culturale (Via Assisi 117, Roma).



EVENT DETAILS

  • Location:
    Valletta, Malta
    Event dates:
    From: Friday, 17 March 2017 - To: Sunday, 19 March 2017
    Location:
    Valletta, Malta
    Event dates:
    Event Starts: Friday, 17 March 2017
    Event Ends: Sunday, 19 March 2017
Read 1381 times


Reviews

Login now to post comments
Go back
Stay up to date with the latest newsYes! Keep me in the loop